Il blog

MAAM: un reportage fotografico

Il Museo dell’Altro e dell’Altrove

Una passeggiata in un luogo molto singolare: il Museo MAAM dell’Altro e dell’Altrove, ospite della Metropoliz_Città Meticcia , in compagnia di Velia Littera, curatrice e gallerista di Pavart a Roma.

Velia mi ha portato a scoprire un mondo popolato di opere d’arte vive. In questi ambienti, appartenenti ad una ex fabbrica di salumi, passata alla proprietà di un gruppo romano delle costruzioni ma di fatto in stato di abbandono, sono in parte occupati da una piccola comunità di immigrati e precari che la abitano abusivamente. Accanto alle famiglie che vivono lì, negli ambienti un tempo adibiti a mattatoio, un notevole numero di artisti ha riempito spazi e superfici con opere e installazioni di notevole valore, artistico e ideale.